Rudy Londi, Head Coach della Juventus a Matera con l’Invicta

La Scuola Calcio Invicta Matera riceverà martedì prossimo 2 ottobre la prima visita stagionale di un tecnico Juventus: nella città dei Sassi arriverà l’head coach della Scuola Calcio bianconere, Rudy Londi, proprio per diffondere il “Metodo Juventus” attraverso la condivisione delle metodologie e la formazione dei tecnici e dei giovani atleti. Si tratta di confronti importanti, rientranti nel rapporto di collaborazione, rinnovato per il quarto anno consecutivo, tra Invicta Matera e Juventus Football club, che motivano lo staff ma soprattutto permettono di migliorarsi. “Il nostro cercare di crescere, rimarca il coordinatore tecnico dell’Invicta Matera, Luigi Taratufolo, non è mirato a rendere i nostri tecnici allenatori pronti per categorie superiori, ma semplicemente per essere sempre più corretti e qualificati nelle proposte che forniamo agli iscritti. Al centro del progetto della nostra scuola calcio, aggiunge Taratufolo, ci sono i ragazzi, visti come gli uomini del futuro e che cerchiamo di formare nel miglior modo possibile; tutti gli allenamenti sono programmati e studiati, nessun tecnico entra in campo senza aver preparato la seduta. Gioca, Impara, Sogna, non a caso, conclude poi Taratufolo, è stato lo slogan della campagna iscrizioni dell’Invicta Matera e del gruppo Matera Sport Academy e noi vogliamo proprio questo per i nostri tesserati: giocare e di conseguenza divertirsi, imparare perché ci impegniamo per essere una reale SCUOLA di Calcio, sognare perché il sogno è alla base delle motivazioni di ogni bambino ed è assolutamente un suo diritto.” Per quanto concerne la giornata di martedì il programma prevede, dalle 15 alle 17, presso il Centro Sportivo Marcosano, una seduta di allenamento dedicata ai tesserati nati nel 2007, a seguire e fino alle 18:30, una dedicata invece ai nati nel 2008, 2009 e 2010; ci si sposterà poi all’Hotel Palace dove, dalle 19 alle 20:30, si terrà una riunione tecnica. Nel corso della stagione saranno in totale sei le visite effettuate dallo staff bianconero sempre con l’idea di portare la professionalità dei metodi e delle programmazioni Juventus direttamente presso le società presenti sul territorio italiano, e dunque anche in Basilicata, con l’Invicta Matera unica realtà selezionata in regione.