Hockey Pattinaggio Matera vince il derby materano

Va alla Hockey Pattinaggio Matera la stracittadina contro la HC Falchi Matera valida per la quinta giornata del campionato di hockey su pista di serie B – girone E. Gli atleti agli ordini di mister Persia, padroni di casa nell’occasione, si impongono 6-4 e volano al secondo posto in classifica con 9 punti e 4 lunghezze di ritardo dalla capolista Molfetta. Un match entusiasmante e corretto quello di scena alla Tensostruttura di via dei Sanniti con il risultato in bilico fino a poco più di 3 minuti dalla sirena, poi il doppio vantaggio dei padroni di casa permette di gestire al meglio e di conquistare l’intera posta in palio. Pronti via ed è vantaggio dei Falchi Matera con Cirilli (il cronometro segna soltanto 14’’); la HP Matera ha una opportunità dal dischetto al 1’ e 21’’, ma il calcio di rigore di Luca Santeramo è respinto. I padroni di casa ci provano da fuori in più circostanze, si vola al 10’ e 35’’ quando Nicoletti rimedia un cartellino blu ed Antezza, da tiro libero, porta i suoi sul 2-0. Il match è ancora lungo e tutto può succedere: capitan Luca Santeramo è protagonista dell’aggancio con la sua doppietta personale realizzata tra l’11’ e 20’’, con un bel diagonale, e il 15’ e 17’’ da calcio di rigore; squadre poi negli spogliatoi con la HP Matera avanti 3-2 grazie a Nicola Santochirico, in gol al 20’ e 48’’. Alla ripresa delle ostilità, l’incontro continua a regalare emozioni ed arriva il pari al 3’ e 44’’ da calcio di rigore, conquistato e realizzato da Cirilli. Al 6’ e 7’’ ancora un cartellino blu, questa volta molto discutibile, per Luca Nicoletti, ma Antezza da tiro libero trova pronto l’estremo difensore avversario per la respinta. Al 6’ e 55’’ e con la HP Matera ancora in inferiorità numerica, i padroni di casa si portano in vantaggio sfruttando al meglio un contropiede finalizzato da Davide Santeramo. All’11’ e 57’’ arriva però il pareggio dei Falchi con Quatraro, a seguire un paio di errori da tiro libero della HP Matera ed è poi Mario Lamacchia a risolvere, con la sua doppietta siglata tra il 18’ e 32’’ da tiro libero ed il 21’ e 40’’ su una grande ripartenza, ed a chiudere il risultato sul 6-4. Una vittoria sofferta ma meritata per la Hockey Pattinaggio Matera che ora può guardare con fiducia ad un intenso girone di ritorno. Intervista a Davide Santeramo