La HP Matera perde in trasferta contro la Roller Salerno

Avvio non esaltante di 2019 per la Hockey Pattinaggio Matera, sconfitta in trasferta nella quarta giornata del campionato di hockey su pista di serie B – girone E. I ragazzi allenati da mister Persia perdono 7-5 contro la Roller Salerno ed ora sono terzi con 6 punti, in condominio proprio con i campani, che hanno però una partita da recuperare. Vantaggio dei locali con Giudice al 4’ e 16’’ del primo tempo, a cui risponde Lamacchia al 12’ e 7’’, avanti quindi i materani al 12’ e 52’’ con Luca Santeramo, squadre però negli spogliatoi sul 2-2 grazie alla rete campana di Esposito al 16’ e 40’’. Alla ripresa delle ostilità passano in vantaggio i padroni di casa al 3’ con Giudice, il quale si ripete al 9’ e 26’’ per il 4-2 in favore dei suoi, poco dopo (10’ e 3’’) Luca Santeramo accorcia per la HP Matera; nuovo pari firmato al 15’ da Nicoletti, ancora avanti i locali al 18’ con Giudice, risultato poi sul 5-5 grazie al gol di Lamacchia al 20’ e 54’’, ci pensano quindi Di Concilio al 23’ e 18’’ e Sabetta al 24’ e 48’’ a chiudere la pratica. “Primo tempo dominato da noi e poi finito 2-2, dichiara Lamacchia; abbiamo avuto l’occasione per chiudere la partita con rigori e punizioni di prima, aggiunge, ma purtroppo è stato bravo il portiere del Salerno che, anche durante il match, ha parato tanto. Secondo tempo più equilibrato, rimarca sempre Lamacchia, però abbiamo giocato 16 minuti in 3, perchè non c’era il tempo che entrava un nostro giocatore che veniva espulso. Quindi lascio a voi l’interpretazione della partita. L’arbitro ovviamente – conclude Lamacchia –  ci ha messo del suo, però abbiamo combattuto fino all’ultimo. In merito all’espulsione di Gaudiano, in prossimità del 18’ del secondo tempo, l’arbitro ci ha fischiato la punizione contro, assegnandone una di prima ai campani e comminando il blu ad Emanuele; contestualmente il giocatore del Salerno gli ha dato una manata e lui ha avuto una reazione solo verbale che l’arbitro ha interpretato a suo modo, dandogli un rosso che non ci stava.” In archivio la discutibile sconfitta alla Hockey Pattinaggio Matera non resta che guardare al prossimo impegno casalingo: domenica alle 18 sarà stracittadina contro la Falchi Matera, match valido per l’ultima giornata di andata.