European Masters Games 2019, per il lucano Emilio Frisenda seconda medaglia d’argento

Ancora un argento per il lucano Emilio Frisenda, conquistato a Torino nella seconda giornata di gare di nuoto paralimpico degli European Master Games. L’atleta, tesserato per il Team Light Matera ed allenato da Angelo Rubino, è sceso in vasca per i 50 mt delfino e i 100 mt dorso: dopo la conquista della medaglia d’argento nei 50 mt stile libero, ha conquistato un’altra medaglia d’argento sulla distanza dei 50 mt delfino con il tempo di 58”68. “Dopo una partenza veloce – spiega Rubino – Emilio ha cercato di mantenere una frequenza alta di bracciate fino ai 50 mt, con una ritmica di respiro regolare che ha mantenuto fino all’ultima bracciata; questa condotta tecnica ha permesso al forte nuotatore lucano di portare a casa un altro importante successo dopo quello della giornata d’esordio. L’ennesimo grande risultato centrato da Emilio dopo una carriera ricca di successi e di sacrifici. Possiamo ritenerci più che soddisfatti – conclude Rubino – delle prestazioni del portacolori del Team Light Matera e delle medaglie conquistate, le prime a livello europeo.”