Pirotecnico 10 – 10 tra Bernalda e Real Team Matera

Quarta giornata di ritorno del campionato di calcio a 5 di serie B – girone G. Grandi emozioni e match sempre in bilico tra Bernalda e Real Team Matera: dopo 40 minuti di gioco il finale è 10-10 e, come successo anche l’andata, le squadre si dividono la posta in palio e conquistano punti importanti per la propria classifica. “A 8 minuti dal termine, rimarca il presidente del Real Team Matera, Nico Taratufolo, e con 3 gol di vantaggio sembrava fatta ma il Bernalda, che ha confermato di essere un’ottima squadra, è riuscito a riacciuffarci e penso che il pareggio sia il risultato più giusto. Ora abbiamo tutta una settimana, conclude Taratufolo, per preparare al meglio il prossimo delicato impegno casalingo contro il Ruvo, match che potrebbe portarci ad un passo dalla salvezza matematica.”

Nel match di scena sul campo della vicecapolista Bernalda, sono i ragazzi agli ordini di Bommino a portarsi sul doppio vantaggio, tra il 4’ e 2’’ e il 4’ e 40’’, grazie ai gol di Gonzales e capitan Vivilecchia; pronta la reazione dei padroni che prima accorciano con Caetano al 5’ e 21’’ e poi pareggiano con Murò al 9’ e 21’’. Doppio Bidinotti tra il 10’ e 3’’ ed il 12’ e 35’’ ed il Bernalda si porta sul 4-2, il match è però scoppiettante e si assiste ad altri gol prima della ripresa: al 13’ e 56’’ Piliero riporta sotto il Real Team che poi pareggia al 15’ e 15’’ con Maiullari, nuovamente avanti i ragazzi di Bommino al 16’ e 24’’ con Aruanno, è poi Bidinotti al 19’ e 45’’ a firmare il momentaneo 5-5 su cui si va negli spogliatoi. Alla ripresa delle ostilità la partita continua ad andare avanti a ritmi forsennati: passano 32’’ e Piliero sigla il nuovo vantaggio Real Team, rispondono Caetano al 2’ e 35’’ e Gallitelli al 4’ e 43’’ per il 7-6 Bernalda che, 10 secondi dopo, perde Fusco per espulsione (doppio giallo per lui). Al 7’ e 15’’ Vivilecchia ristabilisce la parità, sono poi Panarella, al 7’ e 41’’, Piliero, all’8’ e 16’’, e Maiullari all’11’ e 52’’, a portare avanti di 3 reti il Real Team Matera; la pratica sembrerebbe chiusa ma c’è ancora tanto da giocare e, di fatto, Gallitelli, a segno due volte tra il 14’ e 49’’ ed il 17’ e 14’’, e Bidinotti, al 19’ e 32, fermano il risultato sul 10-10. Il Real Team Matera è ora sesto con 21 punti e 11 lunghezze di vantaggio sui play out, 12 sulla retrocessione diretta.