Dopo la sosta, torna il calcio a 5 di serie B con il Real Team Matera

Dopo l’ennesima sosta, torna il campionato di calcio a 5 di serie B. Per la ventesima giornata, la terzultima della stagione regolare, del girone G, il già salvo Real Team Matera sfida in esterna il Paola, sodalizio invece ancora alla ricerca degli ultimi punti per scongiurare il rischio play out. All’andata è stata netta la vittoria dei calabresi che si sono imposti 7-1 alla tensostruttura, approfittando di un Real Team non in perfette condizioni e quasi mai pericoloso nel corso del match. Con la salvezza acquisita, mister Bommino sta alleggerendo il lavoro settimanale e sta dando spazio in campionato principalmente ai giovani, sempre pronti a mettersi in mostra: “Si ritorna in campo – dichiara il tecnico dei lucani – in seguito all’ennesima sosta e con l’intenzione di chiudere la stagione serenamente, dopo aver centrato con largo anticipo il nostro obiettivo, raggiunto con grande merito, grazie al costante impegno dei ragazzi, sempre presenti in settimana e disposti al sacrificio anche quando non in perfette condizioni fisiche. Sono soddisfatto – aggiunge Bommino – del lavoro portato avanti quest’anno, considerando anche il numero ristretto di atleti over disponibili; siamo stati bravi a reagire nel migliore dei modi anche nei momenti di difficoltà ed ora ci apprestiamo a chiudere la stagione con la testa libera, senza l’assillo del risultato, divertendoci e divertendo.” La classifica dice, ad oggi, per il Real Team Matera, sesto posto con 25 punti (2 le lunghezze di ritardo dai play off), frutto di 7 vittorie, 4 pareggi ed 8 sconfitte, 88 le reti fatte e 87 quelle incassate. Dopo il match esterno contro il Paola in programma sabato alle 15, seguirà sabato 13 aprile la penultima giornata di campionato, nonché ultima stagionale casalinga, contro il Traforo Spadafora, quindi la sosta pasquale e la chiusura in esterna il 27 aprile contro l’Altamura. Ascoltiamo Mister Bommino.