L’Invicta Matera conferma lo staff tecnico categoria Allievi regionali

Arrivano le prime conferme in casa Invicta Matera in vista della stagione sportiva 2019-2020: promosso infatti a pieni voti ed in blocco il valido e richiestissimo staff tecnico della categoria Allievi regionali (under 17), composto da Francesco Stasolla, nel ruolo di primo allenatore per il quarto anno consecutivo e tecnico Uefa B, Gerardo De Rosa, anche lui tecnico Uefa B ed allenatore in seconda (alla sua seconda stagione con l’Invicta), e Luciano Camassa, preparatore dei portieri. Mister Stasolla, ovviamente contento per la sua riconferma e per quella del suo staff, nel ringraziare la società ed in particolare il responsabile tecnico, Luigi Taratufolo, per la stima e la fiducia accordatagli in questi anni, si dichiara fermamente deciso nel portare avanti il percorso formativo “Juventus Academy”, provando sempre a migliorarsi ed a disputare campionati da protagonisti. Alla soglia dei 50 anni, docente di scienze motorie all’Istituto Tecnico Industriale di Matera, componente del Centro Federale di Matera, Francesco Stasolla vanta già una carriera quasi trentennale da tecnico: conseguita infatti la maturità, decise di iscriversi all’Isef di Napoli e contestualmente, la squadra per cui giocava in quegli anni, l’Atletico Matera, gli affidò l’incarico di seguire la formazione juniores, e fu proprio allora che nacque questa grande passione. Negli anni a seguire poi, insieme agli amici Vito Giacoia e Giuseppe Montemurro, costituì la scuola calcio Nicoletti Salotti, successivamente Matera – Città dei Sassi, squadra con cui giocava e di cui era responsabile del settore giovanile; in archivio questa parentesi, la neonata Matheola – scuola calcio Inter, gli affidò la categoria Allievi, poi alcuni anni sulle panchine delle squadre “maggiori”, prima con il Same Miglionico, poi con la Nuova Matera, per finire con la Forza Matera, club portato in 3 anni dalla Prima Categoria alla Eccellenza. Terminata anche questa esperienza il definitivo ritorno al settore giovanile, la vera scintilla iniziale di una passione che Stasolla custodisce gelosamente: prima le categorie Berretti ed Allievi con il FC Matera, quindi 4 anni con la vecchia gestione Invicta Matera, 3 anni con la Avanti Altamura – scuola calcio Milan, e poi il ritorno nell’Invicta Matera – Juventus Academy, nel frattempo anche due Premi Mancinelli “Panchina d’oro”, il primo nel 2013, il secondo nel 2016. Il curriculum dunque parla chiaro: ci si trova di fronte ad uno dei più preparati tecnici lucani del settore giovanile, grande esperienza, grande entusiasmo e, soprattutto, la fondamentale capacità di gestire i non facili gruppi in età adolescenziale.