Prosegue l’attività individuale ed a squadre della Tennistavolo Città dei Sassi

Non si ferma l’attività della Tennistavolo Città dei Sassi, protagonista come sempre con l’attività individuale e di squadra. A livello di attività individuale, a Terni si sono tenuti nei giorni scorsi i campionati italiani giovanili (singolo, doppio e doppio misto): Teresa D’Ercole, atleta materana tesserata per la Tennistavolo Torino (costantemente seguita dal tecnico Domenico Colucci, responsabile della Tennistavolo Città dei Sassi, squadra in cui la giovane pongista è cresciuta), già argento ai campionati italiani giovanili a squadre, ha conquistato altri due argenti, uno nella gara di doppio misto con Federico Vallino Costassa, l’altro nel doppio femminile con Anastasia De Costanza (con cui aveva vinto l’argento ai campionati a squadre). Hanno perso in finale in entrambi i casi con le superfavorite coppie di Castel Goffredo (blasonata società in ambito giovanile): nel misto sconfitta per 3-1 con grandi possibilità di arrivare al quinto set, nel femminile invece secco 3-0. Nota negativa, di questi campionati italiani, la prova di singolo (in programma il giorno seguente e dopo una intensa giornata dedicata ai doppi): un po’ di fatica e di tensione (erano presenti anche i tecnici della nazionale per osservare le atlete in vista dei prossimi europei) hanno quasi bloccato Teresa D’Ercole, tant’è che, da testa di serie n° 6 del torneo di singolare, è stata eliminata nel girone eliminatorio, cosa che non accadeva da quando la giovane materana aveva cominciato a praticare la disciplina. “Comunque su 4 competizioni – rimarca il tecnico Colucci – considerando anche il campionato a squadre, l’aver conquistato 3 argenti rappresenta un buon bottino; resta il rammarico per la gara di singolo, ma si cercherà di lavorare anche sull’aspetto mentale, quello in cui Teresa, ad oggi, è più carente.”

Per quanto riguarda i prossimi appuntamenti riservati all’attività individuale, domenica 19 maggio a Matera, organizzata dalla Tennistavolo Città dei Sassi, si terranno i campionati regionali di categoria, quindi dal 25 maggio al 9 giugno a Riccione spazio ai campionati italiani di categoria, manifestazione prestigiosa in cui tutti sono chiamati a sfidare atleti di pari livello e non di età (e non mancherà la compagine materana).

Per quanto concerne invece l’attività a squadra, sabato scorso, per la Tennistavolo Città dei Sassi, l’ultimo appuntamento casalingo del campionato di B2 – girone F: la già retrocessa formazione materana, finalmente al gran completo, con la possibilità di schierare dunque il tecnico Domenico Colucci ed il rientrante Michele Longo, oltreché il sempre presente Alessio Dell’Erba, ha ospitato la ben attrezzata Tennistavolo Salento. Piuttosto tirata la sfida con gli ospiti a Matera con la formazione ideale, tra questi gli esperti Ionut Muscalu e Zoran Gasic, e Giuseppe Alemanno, sempre in azzurro in giovane età: finale 5-4 per i pugliesi, a conferma che, se la squadra materana avesse giocato al completo per l’intera stagione, avrebbe potuto tranquillamente centrare l’obiettivo salvezza.